Centro Residenziale
Ambiti d'intervento

Multidisciplinarietà delle prestazioni
Il Centro residenziale attua una presa a carico secondo un’impostazione multidisciplinare che tiene conto delle particolarità e conseguenze dovute alla dipendenza, durante tutte le fasi dell'intervento (ammissione, progetto, dimissione e seguito ambulatoriamente).
Affinché i bisogni della/del ospite siano soddisfatti sotto tutti gli aspetti, il Centro è organizzato in un'équipe multidisciplinare composta da

  • un responsabile del Centro
  • psicoterapeuti
  • assistente sociale
  • educatori
  • operatori di laboratorio
  • infermieri
  • medici consulenti (medicina generale e psichiatria)

Il Centro può inoltre contare sulla collaborazione di vegliatori notturni, personale amministrativo, di cucina e ausiliario.
Tutte le figure e i settori professionali coinvolti aggiornano costantemente il loro intervento in sinergia e in complementarietà tra di loro.
Il Centro collabora inoltre con i consultori Ingrado e con le altre figure o enti presenti sul territorio.
Gli ambiti di intervento principali sono:

  • psicoterapia (individuale, gruppo)
  • cure mediche e infermieristiche
  • consulenza sociale
  • attività di laboratorio
  • infoscuola
  • attività ricreative / tempo libero
organigramma-5caa6e0c6774ff62917cb408d85261fe

Fondazione

PDF Organigramma

Consiglio di fondazione:

Ha il compito di vigilare sulla realizzazione degli scopi della Fondazione e di impostare le linee direttive del servizio. Si riunisce 3 volte all’anno. Approva i preventivi finanziari e i consuntivi. Esamina annualmente il rapporto di attività del Servizio e nello stesso il SMQ. Nomina i membri del Consiglio di direzione, dell'Ufficio presidenziale e l’Ufficio di revisione. In caso di bisogno provvede alla nomina di commissioni speciali. Funge da organo di ricorso contro le decisioni interne al servizio.
Responsabile: presidente
La carica di membro del CdF è benefica e si svolge a titolo grazioso. Vengono tuttavia riconosciute delle indennità e la rifusione delle spese vive cagionate dall’attività. Le stesse sono disciplinate dal rispettivo Regolamento.

Ufficio di revisione:

É organo esterno. Ha il compito di verificare la gestione finanziaria e contabile dell’istituzione e di stendere il relativo rapporto di revisione all'attenzione del CdF.
Viene convocato una volta all’anno.
Responsabile: Fiduciaria

Ufficio presidenziale:

É nominato dal Consiglio di fondazione. É composto di 3 membri: il presidente, un membro del CdF e dal direttore. Ha il compito di collaborare con la direzione nella gestione del servizio. Provvede, su proposta della direzione, alla nomina del personale, ad eccezione di quello di direzione.
Si riunisce 6-8 volte all’anno.
Responsabile: presidente